Foodosophy

Categoria: Dessert

Torta Quattro Quarti al Cacao – Chocolate Pound Cake

Questa ricetta è una delle basi della pasticceria. Il nome deriva dal fatto che  gli ingredienti sono in un numero di 4 e hanno tutti lo stesso peso:  Farina, Uova, Burro e Zucchero per ottenere una torta super! (In questa versione basta sostituire 50 g di farina con cacao)

Nel mondo anglosassone è conosciuta come pound cake perché in origine tali dolci erano preparati  in stampi di capienza di una libbra.

Impade (biscotti tradizionali ebraici) – Impade (traditional Jewish cookies)

Quando frequentavo spesso Venezia per via dell’università, amavo andare al ghetto a curiosare tra i vari forni e panifici con le vetrine piene di dolci e pietanze salate legate alla tradizione ebraica . Vi confesso che negli anni devo aver assaggiato di tutto ! A volte costituivano il mio pranzo da studentessa pendolare consumato frettolosamente tra una lezione e l’altra.

I miei preferiti? Le Impade,  deliziosi biscotti ripieni di mandorle. La ricetta proviene da “Sweet Venice” un libro stupendo che vi consiglio caldamente di avere!

Torta al limone – Lemon Cake

Vi ricordate quando le nostre case erano abbellite e impreziosite dai centrini? Un’arte che ahimè sta scomparendo. Se andate a Burano potete ammirare questi capolavori e vedere all’opera ancora qualche anziana merlettaia. Ora il comune ha deciso di insegnare a scuola questa antica arte per non perdere questo patrimonio culturale.  Mia madre era ed è bravissima con l’uncinetto. Ma io i vari centrini li uso per abbellire le mie torte :) Come questa semplicissima torta al limone, senza burro e con pochi grassi, impreziosita da uno dei suoi lavori.

Tartufi al Cioccolato e Wafer – Chocolate Wafer Truffles

Chissà perché l’estate mi scivola sempre tra le mani... arriva la fine di agosto e mi sembra ieri che tiravo fuori il costume :(  Invece per provare questi  tartufi al wafer.... c’è  ancora moooolto tempo :) Si fanno in pochissimo tempo e con solo 4 ingredienti. Sono perfetti da fare in vacanza e senza bisogno di stampi o altri accessori.

Crostata Vegan Integrale- Wholemeal Vegan Jam Tart

Con pochi e semplici ingredienti otterrete una crostata buona e sana. Usate la vostra marmellata preferita: la mia è frutti di bosco oppure mirtilli, rigorosamente senza zucchero e biologica!

Muffin integrale allo yogurt – Wholemeal Yogurt Muffin

Questa variante “light” dei famosi dolcetti americani non vi deluderà! Per un risultato perfetto, abbiate cura di avere tutti gli ingredienti a temperatura ambiente prima di iniziare. Potete sostituire lo zucchero col miele o con lo zucchero di cocco.

Quadrotti al limone e cocco – Lemon and Coconut Square

Questa fantastica ricetta l'ho trovata sul blog di Cristina . Vi consiglio davvero di provarla: sarete conquistati al primo morso... perfetta per l'estate diventa ancora più golosa se la accompagnate con delle fragole o frutti di bosco e magari della panna!

Sorbetto al limone – Lemon Sorbet

Ora che è arrivato il caldo, i dessert ideali sono quelli veloci, senza cottura e freschi..... questo sorbetto mi sembra il candidato ideale :  solo 3 ingredienti, vegan,  niente gelatiera e green in quanto potete utilizzare gli stessi limoni come contenitore per servire il sorbetto! Io ho usato i limoni delle mie piante... un profumo e un sapore difficile da descrivere!

Ciambella gluten free alla ricotta – Gluten free Bundt Cake

Ho preso spunto da Cucina Naturale per questa ciambella gluten free. La ricetta prevedeva la tapioca ma ho provato a fare un mix tra farina di riso e di mais e il risultato è stato più che ottimo! Perfetta per la colazione di intolleranti e non..

Plumcake tre colori allo yogurt – Three Colors Yogurt Plumcake

Cioccolato - Caffè - Vaniglia 3 ingredienti che si sposano perfettamente per regalarci una colazione TOP!  Quando l’ho visto sul blog di Sara è stato amore a prima vista. Mi ero ripromessa di farlo quanto prima e  l’ho fatto addirittura tre volte... apportando delle varianti Se seguite tutti i passaggi vi assicuro un risultato da WOW! Prima di iniziare, dovete avere tutti gli ingredienti a temperatura ambiente. Il riposo in frigorifero è essenziale: l’impasto si indurisce e i tre colori evitano di mescolarsi.